Eccoci pronti per una nuova avventura!!!

Da quest’anno l’Associazione I Cerchi Magici arricchisce la sua offerta formativa con la gestione della Scuola di musica Arvalia.

Ringraziamo il Municipio XI Roma Arvalia Portuense per aver restituito al territorio questo importante Centro di formazione musicale.

La finalità principale della nostra Associazione è fare della Scuola di Musica “ARVALIA” un punto di riferimento per promuovere e potenziare cultura e di offrire a tutti i cittadini e ai giovani in particolare, l’opportunità di avvicinarsi all’arte della Musica in tutte le sue forme come elemento imprescindibile di inclusione sociale a prescindere da età, sesso, disabilità, etnia, svantaggio sociale ecc. e assicurare pari opportunità per ridurre il più possibile disuguaglianze.

L’intento e quello di fare della Scuola di Musica Popolare Arvalia un centro inclusivo di
aggregazione sociale, per contribuire al miglioramento della qualità della vita culturale della comunità, con lo stimolo e lo sviluppo delle capacità creative delle persone. Obiettivo principale è quello di creare una “Comunità Artistica” capace di diffondere cultura e allo stesso tempo promuovere inclusione sociale, offrendo un percorso formativo artistico-musicale finalizzato all’acquisizione degli elementi di base della pratica musicale, in un ambiente dove tutte le diversità vengano valorizzate per dare a tutti pari possibilità di crescita, anche in forma amatoriale o specialistica per accompagnare l’allievo in un percorso che apra la via alla realizzazione di sogni ritenuti irraggiungibili.

L’attività didattica sarà suddivisa per livelli e per fasce di età per permettere l’approccio alla conoscenza della musica a tutti, anche a chi si avvicina per la prima volta alla disciplina, e consentire a chi ha già le competenze tecniche necessarie di affrontare gli esami di ammissione ai corsi di Diploma Accademico di primo e secondo livello presso i Conservatori Statali di Musica, uniformandosi quindi al percorso di studi musicali dei Licei Musicali e dei corsi Pre-Accademici
recentemente istituito con la riforma della Scuola Secondaria Superiore.


Saranno previsti corsi individuali, collettivi e laboratori.

I corsi collettivi e i laboratori. sono pensati e organizzati per favorire l’esperienza collettiva. Sarà proposta una didattica laboratoriale innovativa basata sulla “learning by doing” (imparare facendo) che conferirà all’allievo un ruolo attivo nell’acquisizione delle conoscenze attraverso l’esperienza, una didattica studiata per superare le barriere culturali, sociali, economiche e generazionali e favorire l’inclusione, dando la possibilità a tutti indistintamente, a prezzi contenuti o in alcuni casi gratuitamente, di suonare scegliendo il proprio strumento e lo stile musicale, creare insieme e partecipare a spettacoli multidisciplinari.